Venerdì, 23 Settembre 2016 14:21

Autunno e caduta dei capelli: i consigli del farmacista

Nel periodo del cambio stagione la salute dei nostri capelli è messa a dura prova: è frequente trovarli sul cuscino e sulla spazzola quando ci pettiniamo. Che incubo!

Spesso si decide di applicare lozioni locali non considerando che i capelli fanno parte del nostro organismo e il loro stato di salute ci dà delle indicazioni su ciò che avviene nel nostro corpo.
Se le foglie di una pianta sono secche e di cattivo aspetto, pensiamo subito di darle acqua perché sappiamo che il suo nutrimento arriva dalle radici. I capelli sono come le foglie della nostra pianta, l'organismo: perché non nutrirli allo stesso modo?

I Farmacisti Pharmavegana, nell'appuntamento televisivo su Rete 4 che partirà domani 24 settembre, consiglieranno una soluzione efficace: prestare attenzione all'equilibrio alimentare, la base della nostra salute quotidiana.

Ricordate la nostra pianta? Vive se nutrita con luce, acqua e sostanze che assorbe dal terreno: il suo cibo. E il nostro qual è?

Tra i vari alimenti che possiamo integrare per prevenire la caduta dei capelli troviamo le bacche di Goji.
Le bacche di Goji crescono principalmente nell'altopiano della Mongolia Interna, dove assorbono dal terreno moltissime sostanze. Sono ricche di amminoacidi, i mattoncini che costruiscono i capelli: quando si uniscono in gruppi formano delle catene di proteine che rimangono unite tra loro grazie a legami che si creano tra gli atomi di zolfo (ponti disolfuro).
Il rame e lo zinco, minerali presenti nel Goji, favoriscono la formazione di questi legami e il corretto funzionamento delle cellule alla base del capello.
Le bacche di Goji sono ricchissime di vitamina C, che permette al ferro di raggiungere le radici dei capelli e di nutrirle affinché crescano sani e forti.

La "nostra pianta" cresce grazie alle radici che sono immerse nella terra, con molte sostanze nutrienti.
La terra dei nostri capelli è una matrice di tessuto connettivo ricca di silicio. Ecco allora che un'integrazione naturale di questo elemento è importante. Il silicio sarà il vero protagonista della prima rubrica Farmacisti Pharmavegana all'interno di "Parola di pollice verde" su Rete 4 da domani a mezzogiorno.

Il silicio è fondamentale per i capelli, rinforza i vasi sanguigni, le unghie e tutto il sistema osteoarticolare. È infatti un ottimo remineralizzante e dà resistenza ed elasticità alle strutture in cui si trova.
Il silicio estratto dal bambù risulta più facilmente assorbibile dal tratto gastrointestinale: pronto per entrare in circolo è in grado di andarsi a fissare dove ce n'è più bisogno.

Nel cambio di stagione, periodo in cui il metabolismo è rallentato e a livello ormonale siamo meno performanti, usare sostanze facilmente assorbibili facilita il lavoro al nostro organismo: massimo risultato con il minimo sforzo.

Integrazione silicio-goji: il silicio viene assorbito e rinforza i vasi sanguigni, anche quelli alla radice del capello. Vasi più resistenti significa miglior trasporto e assorbimento di nutrienti come quelli presenti nel goji e nel silicio stesso. I nutrienti assorbiti sono "cibo" per i nostri capelli, che potranno crescere più sani e ben attaccati alla matrice grazie a radici robuste e a una struttura più solida.

Non dimentichiamoci mai di nutrire il nostro terreno, perché è ciò che ci permette di crescere sani e forti!

Dottoressa Rita Bernardi

 

Guardate lo speciale al minuto 32:07 sui Capelli e Silicio di bambù dei farmacisti Pharmavegana all'interno del programma Parola di pollice verde su Rete4.